martedì 23 giugno 2009

Il merlo.

Stamani al lavoro è entrato un merlo. Un bel merlazzo tutto nero che zompettava curioso, chiedendosi dove mai fosse finito. Pareva non avesse nessun timore di me e faceva bene, direi. Figurati se a me passa per la testa di fare del male ad un animale. Ed infatti stavo ben attento a non fare gesti che potessero in qualche modo spaventarlo. Solo che è arrivata quella con le tette giganti e urlando come un'aquila, ha detto: "che schifo!!! Mandalo via". Inutile dire che lui, il merlo, sentendo questa demente urlare, è volato via. Che io dico: ma come può una mente apparentemente sana, vedere un merlo ed urlare "che schifo"? Che schifo cosa, deficiente? E' un merlo, non un'anaconda.

Senza contare che poi, tutti gli uccelli che vede di solito, non mi pare che le facciano così schifo, ecco.

11 commenti:

  1. a me piacciono anche le anaconde... ma non in senso fallico, proprio i serpenti intendo.
    Ultimamente sono molto amica di una picciona e siccome mi sembrava brutto chiamarla Picciona le ho dato un nome.
    L'ho chiamata Maya. Magari a lei fa schifo, ma a me piace e sono egoista quando devo dare un nome a qualcuno quando sono io a sceglierlo...

    RispondiElimina
  2. Pure io: la mia picciona ha appena avuto un piccolo, l'ho chiamato Danacol; ora però è volato via.

    RispondiElimina
  3. I pennuti che piacciono a lei son spennuti, nonchè probabilmente dopo il suo maneggiamento spennati.

    RispondiElimina
  4. i merli non hanno assolutamente paura vengono nell'orto mangiano e se li spinti via fanno un voletto poco più in làsolo se ci sono gatti in giro fanno la guardia e si avvisano per gli umani non si scompongono...la tua collega ha le tette grandi ma non ti è simpatica eh?

    RispondiElimina
  5. ma che schifoooo! ha ragione! io non sopporto gli uccelli... se poi si trovano al chiuso... credo di avere più di qualcosa in comune con la tua collega tettona... Nora

    RispondiElimina
  6. ahahahahahah!!! non ci posso credere.. sei riuscito a dare della zoccola a una con un'eleganza impressionante...

    RispondiElimina
  7. dopodimeilnulla7024 giugno 2009 08:52

    ahahahahahahahah.....sarò ripetitiva.....ma è la sola cosa ke mi viene spontanea leggendo il finale dei tuoi post........una sonora e sincera risata......sei così spaventosamente sottile e ironico ke mi sto innamorando follemente di te^__^

    RispondiElimina
  8. è colpa del film di hitchcock...uccelli...l hai mai visto? la demente sicuramente si....cannè

    RispondiElimina
  9. E' che l'anaconda è più fallica del merlo...alla fine delle finite. Però la tua collega è strana forte, potresti appenderla a un merlo ghibellino ...

    RispondiElimina
  10. @Amore_immaginato: a me piace Maya. Maya la picciona. Bello. Secondo me, piace anche a lei.

    @Filippo: tu non hai una picciona. Confessa. Sei solo geloso di quella di Amore_immaginato.

    @CharlieB.: uhm. Mi sa che hai ragione. Lei comunque, resta deficiente, che sia chiaro.

    @Morganael: eh, sono arrivato in quella fase della vita, in cui non bastano due tette per essere simpatica. Fra due tette ed una risata, spesso scelgo la seconda. E a volte anche le tette.

    @Noraa: io continuo a chiedermi come ciò sia possibile.

    @Arance: mi chiamano il Lord Brummel del Mugello.

    @Dopodimeilnulla: lo so, lo so. Succede sempre così. Poi mi vedono e l'incanto finisce. Ed io continuo a scrivere. Per dimenticare, che sono astemio e quindi di ubriacarsi non se ne parla.

    @Canna: l'ho visto, Canna. Il film. La demente ha visto anche altro, credimi. Che io pare che son deficiente, ma le cose le vedo, sai?

    @Ms.spoah: l'anaconda è fallica? Azz. Secondo me ti sbagli con il pitone di Cicciolina. L'anaconda mi è un animale timorato di Dio.

    RispondiElimina
  11. Te la fotograferò, maledetto scettico...

    RispondiElimina