martedì 7 luglio 2009

Ma chi l'ha detta quella cazzata che i sogni son desideri? Ma ci faccia il piacere, ci faccia.

Ma guarda che a volte succede che uno fa proprio dei sogni di merda. Ma porca miseria, però. Ma dico io: uno che ha lavorato (?) di notte, si meriterebbe di fare sogni migliori. Che so, una cosa con la spiaggia, le palme, oppure una roba tipo che sei in un posto bello e che c'è una tipa che ti dice: senti, ci ho ripensato, non mi va più di andare al centro commerciale, vorrei invece far sesso per trentadue ore filate. E tu le dici che va bene e fai sesso per trentadue ore filate. Vabbè, se è un sogno può succedere, sennò non si chiamerebbe sogno.

Invece, porca miseria lurida, uno fa sti sogni di merda e poi si sveglia e pensa: cazzo, che sogno di merda. Mi sa che oggi morirò. Che dovevo pure andare da Gabriele e gli dovevo portare il regalo per la bimba. Cazzo di figura di merda ci faccio, ora? Che poi Gabriele pensa che son morto apposta, per non portare il regalo alla bimba. Che uno non solo è morto, ma passa pure da maledetto taccagno.

No, non te lo dico cosa ho sognato, che sennò magari a qualcuno viene voglia di interpretarlo ed io mi impaurisco.

Volevo anche aggiungere, per la chiarezza, che il sogno non sarebbe fare sesso per trantadue ore filate. Il sogno sarebbe una donna che ti dice di voler far sesso, piuttosto che andare al centro commerciale. Se poi, invece di trentadue ore, dura dieci minuti (preliminari e sigaretta compresi) sarebbe lo stesso.

Vogliamo star forse lì a guardare il capello?

Fammi andare a prendere sto regalo, và. Che almeno se muoio, Gabriele lo vede che io l'impegno ce lo avevo messo.

9 commenti:

  1. dev'esserci qualche migrazione di particelle oniriche negative perchè il mio sogno, sono praticamente certa, era molto, molto peggio del tuo, tanto molto che mi ha svegliata in piena crisi di panico.
    Che anch'io quando succede, penso che non posso mica morire adesso che avevo 2 o 3 cose importanti da fare.
    Si, penso a come ci resterebbero gli altri.
    E anche che non è bello morire così.
    Echeccazzo!

    RispondiElimina
  2. Che strano...c'è chi sogna, invece, che c'è un tipo che ti dice: "senti, ci ho ripensato, non mi va più di andare fuori con gli amici, vorrei invece far l'amore con te per trentadue ore filate"...ecco...

    RispondiElimina
  3. anche io oggi ce l'avevo col sogno che ho fatto. che non me li ricordo mai, e quando li ricordo fanno schifo. A parte quella volta che mi son trovata nel letto keanu reeves, ma neanche per 32 minuti.

    RispondiElimina
  4. Lascio qui un po' di invidia per il sogno di Poison-a-letto-con-Keanu-Reeves, ché a me solo robe stranissime e mai sessioni di sesso onirico...che sfiga. Però, Evaso, è praticamente impossibile non trovare una donzella che preferisca un amplessobigibigi al centro commerciale. E' i-m-p-o-s-s-i-b-i-l-e e non ho intenzione di cambiare idea, quindi non ci provare neanche.

    RispondiElimina
  5. dopodimeilnulla707 luglio 2009 17:51

    ahahahahah.....l'altro giorno avevo un 'appuntamento importante con la mia migliore amica.....vabbè,mi sono addormentata sul divano.....ho sognato un orso ke mi rincorreva...mi sono svegliata di soprassalto.....arrivata la mia amica lo guardata...e le ho detto:se nn era x l'orso ancora dormivo....lei mi ha risposto:nennè tu e cagnà spacciatore.....^__^

    RispondiElimina
  6. ecco Evaso... chi mi conosce bene, SA che odio i centri commerciali... quindi, se ti va, passa di qua e facciamo sesso per 32 ore di fila (comprese le pause sigarette...) Nora

    RispondiElimina
  7. Certo che 32 ore filate di sesso... mi sfiancherebbero anche con pause e sigarette comprese. Cavolo fai con uno per 32 ore? E poi dovrebbe essere la prima e l'ultima volta se no poi è troppo ripetitivo, ecchepalle!!! ^___^

    RispondiElimina
  8. Nemmeno a Mirabilandia resisto per trentadue ore.

    RispondiElimina
  9. @Amore_immaginato: ma infatti. Per morire ci vuole l'attimo giusto. Non è che uno può morire quando ha duemila cose da fare. Ci vuole calma per morire. Uno deve farsi la doccia, cambiarsi le mutande..sennò cazzo di figura di merda ci fai, se quando ti spogliano hai le mutande sporche? E dai, su. Che poi il dottore lo racconta in casa e poi lo sanno tutti.

    @Klaire: ah. In questo caso allora è vero che i sogni son desideri?

    @Poison: eh, ma sai, lui ha un mucchio di cose da fare. Più di mezz'ora mica la può perdere. C'ha da fare, dai. E' un uomo impegnato.

    @Ms.spoah: dici? Uhm. Io sapevo diversamente, ma se lo dici te, io ci credo, sia chiaro.

    @Dopodimeilnulla: azz. Mai sognato un orso che mi rincorreva. Però una volta ho sognato che ero in macchina con Meg Ryan e lei si scaccolava. Ed io pensavo che comunque, anche se si scaccolava, mi piaceva lo stesso. E comunque, fino a quando mi sono fatto le canne, lo spacciatore non l'ho mai cambiato.

    @Noraa: ci provo, ma sulla riuscita non posso garantire. Anzi, mi sento quasi di dire che sarà un mezzo disastro.

    @Stranissima: io per trentadue ore filate non riuscirei neppure a dormire, pensa fare sesso. E poi dai, con sto caldo....

    @Filippo: io a Gardaland, forse si. Però sulle montagne russe non ci salgo.

    RispondiElimina