giovedì 31 dicembre 2009

Noi siam come le lucciole.

7 commenti:

  1. Un abbraccio... per le risate, per qualche momento di commozione, per la fosforescenza, per il ranocchio, per tutta la serenità possibile... un po' meno per i poveri piccoli insetti e le lucertole di cui ti nutri. :-)))

    RispondiElimina
  2. io a mezzanotte mi trasformo in principessa, quindi dovesse servirti un bacio per ritrasformarti...a disposizione!!!
    Eppiniuiar mai diar!

    RispondiElimina
  3. E hai intenzione di rimanere anfibio per tutto il prossimo anno?
    Più lenticchie per tutti!
    scoont

    RispondiElimina
  4. Trovo che così come sei nell'immagine tu sia molto interessante e alternativo ma se proprio a mezzanotte ti sarai trasformato spero non sia stato in una rana ma bensì in un ranocchio così potrò baciarti e diventerai un principe. Oppure no?
    Manu

    RispondiElimina
  5. dopodimeilnulla4 gennaio 2010 10:20

    .......luminoso!!!!!!!!!!^__^

    RispondiElimina
  6. Confermo, io l'ho visto diverse volte, è proprio così. Oh, Evaso... eppiniuiar anche a te :-)

    RispondiElimina
  7. @LuceNera: ho capito, ma mi dovrò pur cibare di qualcosa :-)

    @Amore_immaginato: ne terrò conto. Denghiu :-)

    @Scoontrosa: no. Verso aprile torno umano. Ma le rane le mangiano le lenticchie?

    @Manu: certo che si. Accetto baci ed opere di bene.

    @Dopodimeilnulla: vedessi che risparmio sulla bolletta dell'Enel....sono disponibile anche per feste e discoteche. Prezzi modici. ^___^

    @Filippo: però a volte tendo più sul verde oliva....

    RispondiElimina