domenica 14 febbraio 2010

Questo post è più triste di una poesia di Leopardi.

Ero di fronte ad un bar. Da solo. Sul perchè fossi da solo, potrei parlarne per ore, diciamo solo che se tutti fossimo intelligenti probabilmente avremmo tutti un Nobel sul caminetto. Invece tutti non ce l'abbiamo.

Ero di fronte a questo bar. Da solo. Sono entrato a prendere un gelato. Quando sono uscito, ho dato un'occhiata attenta alla fauna circostante:

un extracomunitario, probabilmente albanese, ubriaco, che borbottava qualcosa con un altro extracomunitario, apparentemente sobrio. Due coppie che discutevano. Un gruppo di ragazzi vestiti in maschera pronti, presumo, per andare ad una festa. C'era l'improbabile sosia di Michael Jackson, la Banda Bassotti al completo, un tale vestito da ape, un altro con una tunica bianca ed una croce di legno in spalla. Se era Gesù non gli somigliava per niente. E poi, quando mai si è visto Gesù con le Adidas? Poi c'era uno vestito da metronotte, che non ho capito se anche lui era vestito in maschera, o se era uno che stava lavorando.

Nocciola e bacio. I gusti del gelato, dico. Nocciola e bacio. Un gelato senza nocciola non è degno di chiamarsi "gelato".

Sono salito in macchina e prima di mettere in moto, ho acceso una sigaretta e sono stato un po' ad osservare i ragazzi vestiti in maschera. Nel frattempo era arrivato anche un tale col costume da orso.

Mi sono accorto che parcheggiato accanto alla mia macchina, c'era un furgone di una ditta di idraulica, uno di quei furgoni con su scritto il nome della ditta ed un numero di telefono. 338ecc.ecc.ecc. Ho preso il cellulare ed ho composto quel numero: 338ecc.ecc.ecc. Non lo so perchè l'ho fatto.

Semplicemente non mi è venuto niente in mente da fare di più stupido, in quel momento.

Non mi ha risposto nessuno. Forse erano a qualche festa, vestiti da idraulici.

10 commenti:

  1. Resto affascinata dalla tua capacità di tenere in mano gelato sigaretta e cellulare...
    L'importante è che tu non abbia leccato il cellulare, portato all'orecchio la sigaretta e aspirato il gelato...
    Scoont

    RispondiElimina
  2. essere di gran lunga più tristi del Leopardi è già di per sè una punizione, come dire, infinita!
    Avresti dovuto unirti al gruppo che sicuramente era composto dagli idraulici del camioncino e se ti avessero chiesto da cosa fossi vestito avresti dovuto rispondere "da evaso, che non si vede?"
    Senza la nocciola il gelato non è gelato.
    Però mi chiedo, oltre che triste pure masochista? Che il gelato con sto freddo...non so!
    Sembra un po' della serie "facciamoci del male"

    RispondiElimina
  3. dopodimeilnulla14 febbraio 2010 12:09

    triste....io sto ancora ridendo!!!!!!!!!
    ma poi co sto freddo il gelato....jaaaaaaaaa....se prendevi una cioccolata calda.....forse ti rimaneva qualke neurone nn congelato e nn avresti fatto quella cosa x te tanto stupida.....
    ke poi,tanto stupida mica lo è......io penso sempre ke "la capa nn deve patire"....io x questa ragione ho sempre la vita un po' incasinatissima......azz ke italiano....carpe diem...punto,altrimenti sai ke palle....

    RispondiElimina
  4. Anche se... un nobel per la simpatia a qualcuno... :-) nonostante non mi piaccia il gelato alla nocciola. In ogni caso cancellare immediatamente dall'agenda quella ditta di idraulici che come si permettono di non rispondere al cellulare pur anche a notte fonda e pensa un po' te se qualcuno aveva la casa allagata! Inaffidabili!

    RispondiElimina
  5. Mela renetta e zenzero e yogurt di capra. Quello che ho mangiato io oggi. Ma non ho visto nessun losco figuro vestito da ape. E neanche un bambino vestito da Avatar..che tristessa!

    RispondiElimina
  6. Che tristezza il carnevale... perchè questo post parla del carnevale, vero?
    ;)

    RispondiElimina
  7. Ho visto uno vestito da doccia. E, a proposito, il mio caldobagno non funziona più bene: solo aria fredda, butta fuori... Dovrei trovare qualcuno vestito da elettricista per farlo sistemare, immagino.
    Ma Gesù non ha le Adidas neanche in Jesus Christ Superstar... ?

    RispondiElimina
  8. a me hai fatto venire in mente la scena dell'inseguimento in maschera de la pantera rosa e del tizio che cerca di attraversare e vede gli orsi che guidano la macchina... prima ho riso come un cretino, poi m'è presa l'angoscia da carnevale, la seconda festa più stupida dopo allouìn

    RispondiElimina
  9. Non mangeremo mai un gelato insieme, d'accordo. Se mi vestissi da idraulico con ballerine potresti concedermi il beneficio del dubbio? ^___^ no.snob

    RispondiElimina
  10. @Scoontrosa: no no, aspetta. Non mi sopravvalutare. Quando sono entrato in macchina, il gelato lo avevo già mangiato. Non voglio meriti che non ho.

    @Amore_immaginato: ma io lo prendo sempre il gelato: in qualunque stagione, con qualsiasi temperatura. Spesso, d'estate, ci ceno pure col gelato. Me ne prendo tipo tre o quatro etti e me lo divoro con sommo gaudio. Il gelato è come l'aria.

    @Dopodimeilnulla: buona anche la cioccolata calda, ma il gelato è due spanne sopra. Non esiste. Gusti classici, però. Io sono un conservatore, per certi versi.

    @LuceNera: ma infatti. Il fatto che fosse l'una e mezzo di notte non gli da il diritto di abbandonare il posto di lavoro. E che, le disgrazie succedono solo di giorno? Che mondo, che mondo.

    @CharlieB.: azz, che gusti innovativi. Qua se gli chiedi il gelato allo zenzero, chiamano i carabinieri.

    @Gaz: uhm. Sinceramente non lo so. Credo di si, almeno in parte. Ma parla anche di stati d'animo che arrivano ed uno si domanda da dove sono arrivati e perchè. E comunque si, il carnevale è triste. E' triste come tutte le cose che sono nate per portare allegria.

    @Miss: mica lo so, sai, che scarpe abbia Gesù. Ammesso che le abbia. Che lui mi sembrava uno poco attento alle mode. Il Papa però, ha le scarpe di Prada. Ma non era il diavolo che vestiva Prada? C'è qualcosa che non torna. O forse, torna tutto. Chi lo sa.

    @Dantès: concordo pienamente. Credevo fosse il carnevale al primo posto, invece dimenticavo Allouin. Allouin è insuperabile.

    @No.snob: chi indossa le ballerine, ha tutti i benefici che vuole. Le ballerine sono le scarpe più sexy del mondo. Non ci piove.

    RispondiElimina